Intervista

Marco Rima – fuoco per sempre

Marco Rima, celebre comico svizzero, è orgoglioso di possedere un camino Rüegg. Nella sua nuova casa appena ristrutturata, si gode insieme alla sua famiglia il piacevole calore del 720 Giant. Siamo andati a casa di Marco Rima per un'intervista.

Cosa l'ha spina a desiderare un camino?

Marco Rima: Sin da bambino sognavo di poter vivere in una casa con uno splendido camino. L'idea di un fuoco scoppiettante nel camino del soggiorno mi dava una sensazione di piacere indescrivibile.

Come mai ha scelto di acquistare un modello Rüegg? Chi le ha dato l'impulso e i consigli decisivi?

L'anno scorso il mio sogno d'infanzia è diventato realtà: Io e mia moglie Christina siamo finalmente riusciti ad acquistare una casa a Ägerital con un vecchio focolare in soggiorno. Dato che l'intera abitazione doveva essere ristrutturata, desideravamo far installare un camino nuovo e moderno. Con Gerhard Phillipp abbiamo trovato una persona di fiducia e uno straordinario consulente che ha contribuito a chiarirci le idee grazie alla sua esperienza diretta come costruttore di camini. Sin dall'inizio i camini Rüegg erano la nostra prima scelta. Per nostra casa volevamo combinare alla perfezione stile, semplicità d'uso e modernità.

Quali requisiti doveva possedere il camino? Quali sono le ragioni principali che hanno definito la decisione di acquisto?

Il proprietario precedente del nostro vecchio appartamento ci aveva lasciato un elegante camino di design. Splendido da vedere, ma praticamente inutilizzabile. Lo scarico non funzionava e dopo averlo acceso anche solo una volta bisognava stare a pulire gli sperteli per ore e ore. Mia moglie non aveva dubbi – camini, mai più. Quindi ho dovuto convincerla con ottimi argomenti affinché ritrovasse l'entusiasmo. In altre parole: il camino doveva assolutamente riscaldare, avere un aspetto moderno ed essere di facile cura. La consulenza presso il Rüegg Studio ha poi fatto il resto, rendendo facilissima la nostra decisione. Ero al settimo cielo. E oggi lo è anche mia moglie.

Cosa le mancherebbe di più se non avesse un camino?

L'uomo di Neanderthal che è in me smetterebbe di vivere. Fare il fuoco nella «propria caverna» è semplicemente grandioso.

Quali immagini le vengono in mente quando pensa al fuoco crepitante nella comodità del suo soggiorno?

Relax allo stato puro, una sensazione di piacere. E poi c'è chi ama anche una pelliccia d'orso o una pelle di mucca davanti al camino … tutti soddisfano così i propri desideri. Io sono più un tipo da poltrona e calore: vita piacevole e lettura.

Quando e con quale frequenza utilizza personalmente il suo camino?

Accendiamo il nostro in inverno o nelle giornate più fredde. Oppure quando abbiamo ospiti e ci mettiamo a tavola il fuoco scoppiettante nel camino crea un'atmosfera straordinaria. Ti senti subito bene.

Il rilascio di calore corrisponde alle sue esigenze?

Magnificamente! Il camino è perfetto per la nostra casa. Si integra ottimamente con il nostro riscaldamento convenzionale.

Consiglierebbe ad altri un camino Rüegg?

Sì! Cosa sarebbe la mia vita senza un camino di Rüegg. Esattamente! Un pezzo di legno secco. E mi permetto di svelarle un altro segreto. Quando nessuno mi vede, prendo a male parole tutti i fuori di testa che ancora non hanno un camino di Rüegg. Cattivo, vero?

Date aggiornate sulla tournée di Marco Rima su www.marcorima.ch


Ulteriori informazioni:

Date un'occhiata al camino → Camino 720 Giant