Storia dell'azienda Rüegg Cheminée Schweiz

RÜEGG CHEMINÉE SCHWEIZ – GIUGNO 2018

Rüegg, ovvero l’inventore del caminetto moderno si presenta.

Oltre 60 anni fa il giovane vasaio Walter Rüegg, fondatore dell’azienda produttrice di camini e focolari da esterni Rüegg Cheminée Schweiz AG, era solito attraversare con la sua bicicletta e il rimorchio le polverose strade del villaggio di Zumikon. La sua missione era produrre, come per incantesimo, la magia del fuoco scoppiettante negli spazi abitativi dei suoi clienti. Ma questo non bastava al nostro zelante artigiano. Nel 1959 inventò il primo caminetto a legna con la possibilità di chiusura della camera di combustione tramite uno sportello di vetro. Dapprima, la sua nuova idea, che fece subito brevettare, invece di essere fonte di soddisfazioni suscitò invidia e scherno. Tuttavia Walter Rüegg non si lasciò scoraggiare, continuò a lambiccarsi il cervello e sviluppò il primo caminetto dotato di un vetro con sistema di scorrimento verso l’alto. L’invenzione tornò quindi alla ribalta in tutto il mondo, offrendo i requisiti fondamentali per gli odierni camini domestici efficienti e a basse emissioni nocive.

Più informazione: Storia dell'azienda

Contatto:
Rüegg Cheminée Schweiz AG
Nuna Paduano
press@ruegg-camini.it
www.ruegg-cheminee.com