Pietre miliari

Da Zumikon in tutto il mondo

1955

Walter Rüegg, giovane artigiano fumista, apre una bottega nel paesino svizzero di Zumikon. In sella alla sua bicicletta con annesso rimorchio si reca a installare caminetti e stufe in maiolica presso i suoi clienti.


1959

L'appassionato artigiano costruisce il primo elemento riscaldante con focolare chiuso e fa brevettare la sua idea rivoluzionaria. La sua invenzione fa presto il giro del mondo.


1973

Walter Rüegg sviluppa un camino con sportello vetrato ribaltabile. In un batter d'occhio viene creato un focolare che da sollevato trasmette il profumo e piacevole benessere del legno scoppiettante, mentre quando è abbassato funziona come efficiente fonte di calore a elevato rendimento.


1980

Dopo aver sviluppato numerose altre idee - non tutte però realizzate - Walter Rüegg inizia a vendere i suoi dispositivi all'estero. Partendo dalla Germania, passa a Francia, Austria, Paesi del Benelux e successivamente agli Stati Uniti. I prodotti Rüegg vengono apprezzati ovunque grazie a design, massima qualità e ottimo rendimento.


1983

L'impresa a conduzione familiare e di grande successo Rüegg Cheminée AG viene rafforzata con l'ingresso in azienda di due dei cinque figli del fondatore. Markus Rüegg, architetto e specialista del settore energia, sostiene il padre in ambito tecnico e diventa direttore del reparto sviluppo. Matthias Rüegg, maestro fumista diplomato, assume la funzione di direttore marketing e si occupa di tutte le attività relative all'esportazione.


1988

Rüegg progetta un camino con lastra in vetroceramica inclinata ad angolo, creando il primo focolare prismatico – un'ulteriore pietra miliare del settore. Rüegg amplia la partnership con gli artigiani e a partire dal 1° aprile 1988 effettua consegne presso aziende con certificazione esclusiva, in grado di garantire un montaggio ineccepibile.


1991

Rüegg costruisce il primo sistema di postcombustione per i suoi camini. Questa tecnologia garantisce il massimo rendimento, una riduzione del 60% delle sostanze nocive e un abbassamento del consumo di legna del 40%.


1993

Fondazione di Rüegg Cheminées SA a Wissembourg in Francia.


1994

Peter Rüegg, biologo, entra a far parte dell'impresa a conduzione familiare come direttore del reparto sviluppo. L'efficace unione di ecologia ed economia si va definendo sempre di più come credo di Rüegg.

A Dietlikon viene inaugurata la «Galleria del Fuoco», esposizione leader per camini e stufe.


1996

Viene fondato il «Club des Créateurs de Cheminées» in Francia. Questo sistema di partnership si pone come luce guida nel settore, dove è anche sinonimo di costruzione di camini personalizzati e di ottima qualità.

I figli assumono la direzione dell'azienda.


1997

Con le novità THEMA, THEMA TOP e OMEGA, Rüegg offre dettagli di design all'avanguardia. Come ulteriore pietra miliare nella storia dell'azienda, Rüegg è il primo produttore di camini a ottenere la certificazione ISO 9001.


1998

Rüegg è la prima impresa di produzione privata del suo settore a ricevere un incarico di ricerca scientifica dalla Confederazione.

Il «Club der Kreativen Kaminbauer» (club dei costruttori creativi di camini) si espande verso la Germania.


2000

Rüegg lancia sul mercato la sua di prodotti Pianeti – si tratta di elementi riscaldanti il cui funzionamento si basa sulla radiazione termica e che si adattano perfettamente alle abitazioni a basso consumo energetico.

Anche in Austria viene fondato il «Club der Kreativen Kaminbauer».


2001

Fondazione della Rüegg Kamine GmbH, a Linz, in Alta Austria.


2002

Rüegg lancia sul mercato il primo elemento riscaldante ellittico.


2003

Il «Club der Creatieve Haardenbouwers» viene fondato nei Paesi Bassi e in Belgio.


2005

Rüegg il suo cinquantesimo anniversario in compagnia di oltre 250 aziende costruttrici di camini provenienti da tutta Europa. Walter Rüegg si ritira dall'azienda e segue da lontano e con precisione lo sviluppo nel mondo del legno come fonte di energia. Rüegg sorprende con CookCook, un dispositivo altamente innovativo che unisce piacere per la cucina, comfort e stile di vita.


2006

Rüegg lancia sul mercato una novità mondiale: Zumik®on, un separatore di particelle che elimina dal 60 al 90% di polveri sottili generate dalla combustione del legno.


2007

Russia, Turchia, Slovenia... la voglia di qualità non conosce limiti e Rüegg allarga i confini delle sue esportazioni. Rüegg rinnova la strategia di comunicazione e idea un nuovo slogan: «Finché ci sarà legno».


2008

Rüegg Cheminée AG diventa azionista di maggioranza della Swisskeramik AG.


2010

Fondazione della Rüegg Camini Italia s.r.l.

Nell'Europa dell'Est (Praga) viene aperto il primo Rüegg Studio.


2011

Fondazione della Rüegg Cheminée Schweiz AG a Hinwil e inaugurazione dell'esposizione di camini e stufe.

Viene inoltre inaugurato il primo Rüegg Studio della Schweiz. A novembre viene aperto anche il primo Rüegg Studio in Austria.

Nasce il Cubeo, una struttura che grazie alle sue quattro pareti in vetro consente la vi osservare la magia del fuoco a quasi 360°.


2015

Know-how, servizio, qualità – in tutta Europa e da un'unica sede: per concentrare tutte le sinergie e i vantaggi di un team multilingue in un solo luogo, viene inaugurato a Hinwil il Centro di Competenza Rüegg.

Tutti i clienti dei paesi presso i quali è attivo Rüegg vengono adesso assistiti direttamente dalla Svizzera. Da ciò ne consegue la chiusura delle filiali di Francia, Germania, Austria e Italia.